ZINGARETTI QUERELA DI NUOVO IL MESSAGGERO SULLA QUESTIONI RIFIUTI

A tal proposito, l’uomo del PD ha annunciato di querelare nuovamente il giornale capitolino: “Anche oggi impropriamente il quotidiano Il Messaggero, dell’editore Francesco Gaetano Caltagirone, tira nuovamente in ballo il presidente Nicola Zingaretti sull’inchiesta sui rifiuti che dopo anni e anni di accurate indagini della magistratura, vede il presidente della Regione assolutamente estraneo da qualunque addebito. Per questo motivo il presidente Zingaretti ha dato mandato ai suoi legali di querelare nuovamente Il Messaggero (e di valutare anche le dichiarazioni dell’imprenditore Altissimi) per il reato di diffamazione a mezzo stampa, e ribadisce di essere contrario che ad un monopolio sui rifiuti come quello di Cerroni ne subentri un altro e che da questa idea non verra’ meno neanche se oggetto di campagne stampa basate sul nulla. Nella Regione Lazio del presidente Zingaretti si difendono gli interessi pubblici e di tutti i cittadini e non quelli delle lobby”.