REGIONE LAZIO PER LA GIORNATA MEMORIA: VOLUME SU BAMBINI EBREI NELLE SCUOLE

Il Governatore Nicola Zingaretti, ha presentato all’Istituto di Istruzione Superiore “Leonardo Da Vinci” di Maccarese il volume “16/10/1943, li hanno portati via”, una raccolta di documenti e fotografie sui bambini ebrei deportati da Roma il 16 ottobre del 1943. Il volume è stato donato a tutte le scuole superiori di Roma e del Lazio e raccoglie documenti, fotografie, lettere e corrispondenze che ricostruiscono la difficile e dolorosa ricerca di informazioni delle famiglie degli oltre 350 bambini ebrei romani deportati dai nazisti verso i campi di sterminio. “Abbiamo deciso di celebrare il Giorno della Memoria con la consegna simbolica del volume “16.10.1943, li hanno portati via” agli studenti della nostra regione” ha spiegato il Presidente Zingaretti. “Negli anni bui del nazismo è stata scritta una delle peggiori pagine della storia dell’umanità. I campi di sterminio stanno lì a testimoniare – aggiunge Zingaretti – con il loro carico di violenze, torture e odio razziale, quel sonno della ragione che non può trovare alcun rigurgito. Ecco perché, condividendo le testimonianze e i documenti relativi ai più giovani ebrei deportati dalla Capitale, offriamo agli studenti della nostra regione uno strumento di conoscenza e di riflessione sull’olocausto al fine di sviluppare quegli “anticorpi della democrazia” e della tolleranza che oggi, anche a causa dei cattivi maestri, vengono messi in discussione con provocazioni o con tentativi maldestri di negazionismo storico”.