FURTO IN UN NEGOZIO CHIUSO PER LA PAUSA PRANZO: 59ENNE IN MANETTE

Mentre stava uscendo l’uomo, però, è stato sorpreso dalla proprietaria dell’esercizio commerciale. La donna ha cercato di fermarlo ma l’uomo l’ha spintonata per guadagnare l’uscita e quando si è trovato davanti la madre della donna ha spintonare anche lei. Le due donne hanno quindi chiamato la Polizia. Nel frattempo l’uomo è fuggito a bordo di un motorino ma, dopo pochi metri, ha perso il controllo del mezzo ed è caduto a terre mentre stava arrivando la volante della Polizia. Gli agenti hanno quindi bloccato l’uomo, un 59enne romano, che aveva indosso circa 1200 euro in contanti e diversi arnesi atti allo scasso, oltre ad una busta con numerosi oggetti presumibilmente frutto di precedenti furti. Ora dovrà rispondere di rapina impropria, ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso.