ROMA, MINORENNE NOMADE ACCUSATA DI FURTO IN VIA DEL CORSO

Dopo averle pedinate per alcuni minuti le hanno notate entrare in un portone e sorprese mentre stavano tentando, armate di un grosso cacciavite e di una lastra di plastica rigida, di aprire la porta di ingresso di un appartamento. Dopo averle bloccate sono state accompagnate in caserma ed in serata condotte: la 17enne presso il centro di prima accoglienza di Roma di via Virginia Agnelli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre la 13enne non imputabile, presso una casa famiglia della Capitale. Gli arnesi da scasso sono stati sequestrati.