mercoledì, Maggio 22, 2024

LAZIO, ZINGARETTI PRONTO AL TAR PER RECUPERARE 202 MLN SU SANITÀ

Per il governatore sarebbe un grave errore di calcolo, poiché i conteggi demografici effettuati non sarebbero attualizzati, togliendo così risorse importanti sulla base di dati errati. Zingaretti ha già avviato i contatti con il ministro della salute Lorenzin, la quale sembrerebbe aver dimostrato una certa apertura, quantomeno per controllare che le cifre in possesso dalla Regione Lazio siano effettivamente giuste, e quindi buone per ottenere questo conguaglio. In caso di nulla di fatto o di stallo, Zingaretti ha fatto sapere che tutto è già pronto per un ricorso al Tar.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli