lunedì, Marzo 4, 2024

LATINA, ARRESTATO UN UOMO PER LESIONI AGGRAVATE E SEQUESTRO DI PERSONA

Una volta a casa, il 31enne avrebbe proseguito il pestaggio con calci e pugni anche al volto. Prima di andare a dormire, inoltre, avrebbe nascosto le chiavi del portone e il cellulare della donna, per evitare fughe o richieste d’aiuto. La mattina dopo la malcapitata sarebbe comunque riuscita a scappare, rivolgendosi ad una commerciante della zona. I riscontri della scientifica sull’auto e nella casa hanno portato all’ordinanza di arresto, eseguita questa mattina.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli