lunedì, Marzo 4, 2024

VELLETRI, PICCHIA LA COMPAGNA CON LA CINTA DEI PANTALONI: ARRESTATO DALLA POLIZIA

Ieri sera, come racconterà in seguito la vittima, il suo convivente, al culmine dell’ennesimo litigio, ha iniziato a picchiarla. Riuscita a fuggire dall’appartamento dove convivevano, è scesa in strada rincorsa dal fidanzato. Un equipaggio del commissariato di Velletri, diretto dal dr. Roberto Cioppa, è giunto in brevissimo tempo; l’uomo, che stava ancora colpendo la giovane, accortosi della volante, ha tentato di fuggire e quando gli agenti lo hanno raggiunto, nel tentativo disperato di sottrarsi all’arresto, li ha colpiti con calci e pugni.
Quando è stato bloccato aveva ancora in mano la cinta che si era sfilato dai pantaloni per picchiare la ragazza. L’uomo dovrà rispondere dei reati di maltrattamenti in famiglia, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale. La ragazza è stata accompagnata al pronto soccorso; questa volta ha potuto raccontare la verità sulle ferite che aveva addosso.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli