giovedì, Febbraio 22, 2024

OSTIA, IL COMPLESSO SCOLASTICO DELL’EX G.I.L. TORNERA’ A DISPOSIZIONE DELLA COMUNITÀ

L’edificio tornerà quindi a disposizione della comunità grazie alla firma di un accordo tra la Regione Lazio, che si impegna a dare in concessione lo storico immobile di cui è proprietaria, e il Comune di Roma che, secondo quanto previsto dal protocollo stesso, realizzerà all’interno della struttura un nuovo presidio amministrativo per la sicurezza e la legalità del X Municipio. Nello specifico saranno ospitati all’interno del complesso ex Gil gli Uffici della Polizia Locale del X Gruppo Mare, i nuovi Uffici del Giudice di Pace e il Centro di Controllo Sicurezza Urbana – Smart City. Il progetto sarà realizzato grazie a un finanziamento di 13 milioni di euro ottenuto dal Comune di Roma attraverso il Bando della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la riqualificazione urbana e la sicurezza.
“Rinasce finalmente l’ex Gil. Abbiamo mantenuto un altro impegno con i cittadini poiché sarà restituita molto presto, con l’intervento di Roma Capitale con cui collaboriamo e lavoriamo, questa struttura storica vittima dell’incuria e della burocrazia per troppo tempo – ha commentato Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio – Siamo particolarmente felici, poiché l’immobile diventerà un punto di riferimento per la sicurezza e per la legalità. Sono convinto infine che questo investimento sarà utilissimo in un’area della nostra città da troppo tempo oggetto di attenzioni da parte delle mafie”. “In questi anni – ha concluso Alessandra Sartore, Assessore regionale al Bilancio – abbiamo veicolato idee, sforzi e investimenti anche su situazioni di questo tipo con l’obiettivo principale di valorizzare patrimoni immobiliari di prestigio e restituirli ai cittadini”.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli