APRILIA, REALIZZAZIONE DEL NUOVO PLESSO SCOLASTICO “ANTONIO GRAMSCI”, IL CONSIGLIO COMUNALE ADOTTA LA VARIANTE URBANISTICA

Il punto all’ordine del giorno, che segue l’approvazione del progetto preliminare con deliberazione di Giunta n. 36 dello scorso 3 febbraio, è stato approvato a maggioranza.
“Oggi il Consiglio non solo ha approvato la variante urbanistica ad hoc, ma ha anche avviato le procedure di esproprio del terreno – ha spiegato il Sindaco Antonio Terra – e ciò consente di proseguire con l’ultimazione del progetto esecutivo e con l’avvio delle procedure di gara. Il progetto della nuova scuola Gramsci è inserito nel piano triennale dei Lavori Pubblici e fa parte del nostro programma dopo il plesso di Via Amburgo inaugurato nel 2014. Già l’anno prossimo l’Amministrazione dovrà pensare al progetto del nuovo plesso a Campoleone: allo stato sono questi due gli edifici scolastici non di nostra proprietà per il quale paghiamo canoni di locazione. Parallelamente, abbiamo reperito i fondi utili per la manutenzione di altri plessi scolastici. In questi giorni è in corso la gara, per un importo complessivo di 700 mila euro, per mettere in sicurezza quasi tutti i plessi scolastici dal punto di vista delle norme antincendio. Abbiamo assegnato i lavori per la manutenzione di Campo del Fico e sono in corso gli iter di assegnazione dei lavori per Campoverde, Montarelli e successivamente per la Menotti Garibaldi”.