POMEZIA, CALCIO A 5, MIRAFIN, UNDER 21: 4-2 COL FERENTINO

PRIMO TEMPO. Gli ospiti provano a sorprendere con la rimessa dal fondo di Belli per Tedeschi che, al volo, sfiora la traversa. Rispondono i padroni di casa prima con Alvarez che, dalla fascia, costringe Belli a parare in due tempi. Continua il botta e risposta, e al sesto minuto c’è la lunga gittata di Petrucci per Fortuna; il nove controlla e, marcato da Giazzon, lascia partire un rasoterra con cui sblocca il risultato. Il Ferentino passa così in vantaggio ma la Mirafin prova a reagire prima con la triangolazione tra Gobbi e Gamiz ma Coppotelli devia in angolo. All’undicesimo, poi, servito da Gobbi, Grandisoli con un diagonale chirurgico ristabilisce la parità. Sull’1-1 gli ardeatini continuano a pressare con Cimini che ruba la sfera a Sinai ma il suo destro viene respinto da Belli. Al tredicesimo, un’altra occasione per la Mirafin con Cimini che apre per Grandisoli; il diciotto, dalla fascia, lascia partire un destro con cui trafigge Belli. Doppietta per lui e 2-1 Mirafin, a un passo dal tris con Gamìz che sfiora la traversa. Gli ospiti provano ad accorciare con Tedeschi, ma Busti devia in angolo; s’incarica della battuta lo stesso Tedeschi ma la intercetta Gamìz, poi la sponda per Alvarez che s’invola prima di depositarla in rete. 3-1 e, a fine tempo, prima Coppotelli e poi Spelta, con le loro conclusioni, costringono Busti a intervenire d’istinto.
SECONDO TEMPO. Nella ripresa, partono in quarta gli ardeatini con Alvarez; sulla respinta, Giazzon non ne approfitta. Poco dopo, lo stesso Alvarez apre per Gobbi ma l’estremo difensore ospite gli nega il gol.
Il Ferentino ci prova prima con Datti che, servito da Coppotelli, col suo destro impegna non poco Busti. Al sesto, poi, lo stesso Coppotelli crossa al bacio per Sinai che controlla e di tacco trova la deviazione di Busti. Gli ospiti non mollano la presa con la triangolazione tra Fortuna e Datti, che però non inquadra la porta.
Rispondono gli ardeatini col retropassaggio di Giazzon per Grandisoli che, di prima intenzione, insacca. Hattrick per lui e 4-1 Mirafin.
Gli ospiti tentano la reazione con Fortuna; il nove la scaglia per Sinai che colpisce il palo. Poi con Belli che, allo scadere, manda la sfera in rete. Seppur entrata dopo la sirena, il direttore di gara convalida il gol, e il risultato finale è 4-2. Con questo risultato la Mirafin batte il Ferentino e chiude la regular season al quarto posto.