LADISPOLI, RIAPERTA IERI LA FONTANA DEL PIACENTINI

“I lavori – prosegue Paliotta – hanno riguardato la pulizia del travertino esterno, l’impermeabilizzazione della vasca con la verniciatura ed altri interventi di completamento del recupero. Ringraziamo tutti coloro che che si sono impegnati nelle operazioni di recupero che hanno fatto tornare a nuovo splendore la fontana dei giardini dei primi anni cinquanta. Un particolare ringraziamento va a Marco Nica che ha curato l’abbellimento dei giardini ed a Marco Pesce che ha realizzato l’opera di l’impermeabilizzazione. E ancora, la ditta Guernaccini per la sistemazione del verde, la ditta Massimi per la chiusura del cantiere e il ritiro dei rifiuti prodotti, Archimmagine di Mulliri per la segnaletica, la ditta Anselmi per l’impiantistica elettrica, la Faro led per la fornitura dei corpi illuminanti. A conferma di come la fontana sia considerata un patrimonio unico della città, anche altri sponsor hanno contribuito ai lavori; ringraziamo l’agenzia di Mario Buonocore, la Wind di via Filippo Moretti, la Cattolica assicurazioni e tutti gli altri”.