CERVETERI, VERTICE TRA AMMINISTRAZIONE E AZIENDE DI TRASPORTO SCOLASTICO SULLE CONDIZIONI EDL SERVZIO

A prendervi parte anche il Vicesindaco Zito che a margine dell’incontro ha dichiarato: “Abbiamo ricevuto rassicurazioni da parte dell’azienda su tutte le questioni dibattute, la regolarità degli stipendi sarà garantita a partire già dal prossimo mese. Il recente ritardo, è emerso, è dipeso unicamente da questioni tecniche collegate all’attuale trasformazione dei contratti a tempo indeterminato e agli adempimenti riguardanti il TFR dei lavoratori. Anche sul piano dei servizi e degli adempimenti previsti dal contratto di appalto siglato tra l’azienda e il Comune – ha aggiunto il Vicesindaco – ci è stato confermato che entro pochi giorni l’azienda provvederà ad attivare tutti gli investimenti e i servizi previsti”. Inoltre l’Assessora Francesca Cennerilli ha aggiunto che l’amministrazione continuerà a monitorare la situazione vigilando su quelle che sono le garanzie fornite dall’azienda nell’interesse dei lavoratori del servizio e delle famiglie dei ragazzi che utilizzano gli scuolabus.