LADISPOLI, SETTEVENE PALO, QUEL PRATO DISCRIMINATO

Come si può perfettamente notare dalle fotografie quest’area verde è del tutto abbandonata. Sterpaglie a misura d’uomo che iniziano ad “impossessarsi” anche del marciapiede. Insomma, una vera e propria discriminazione… qualcuno intervenga!