RONCIGLIONE, 28ENNE ARRESTATO PRE SPACCIO DI DROGA

Era da diversi giorni infatti che i Carabinieri stavano pedinando un giovane del vicino comune di Campagnano di Roma che utilizzava la scusa di recarsi al lavoro a Ronciglione per mettere in piedi un’importante piazza di spaccio. Individuata l’auto con la quale il giovane 28enne si muoveva, i militari lo hanno subito bloccato a Ronciglione, dove nel corso della perquisizione personale e veicolare hanno rinvenuto quasi mezzo etto di hashish. Le stesse operazioni sono state estese poi nella sua abitazione di Campagnano di Roma, dove i carabinieri hanno rinvenuto uno zaino colmo di oltre 1 kg di marijuana, 300 grammi di cocaina ed altro materiale utile al confezionamento dello stupefacente. Il valore totale della droga sequestrata, tutta di ottima qualità grazie ad una percentuale di oltre il 90% di purezza, supera abbondantemente i trentamila euro. Il giovane dopo le formalità di rito è stato tradotto presso il carcere di Rebibbia a disposizione dell’Autorità giudiziaria di Tivoli.