IL “MOVIMENTO MAURO PORCELLI PER ARDEA” SPOSA IL PROGETTO DEL CANILE COMUNALE

L’input arriva dall’appello lanciato da Valentina De Blasi, dell’associazione Smarriti e Ritrovati ad Ardea e Pomezia, affinché i differenti schieramenti politici che avrebbero concorso alle amministrative inserissero nei loro programmi elettorali un punto che riguardasse proprio la creazione di una struttura per l’accoglienza degli amici a quattro zampe del territorio.
“La nostra volontà – dichiara Addezzi – di inserire tra le priorità della prossima legislatura amministrativa la tematica della tutela degli animali domestici non arriva solo in campagna elettorale e non è un estemporaneo tentativo di captatio benevolentiae, ma è frutto di una collaborazione basata sull’ascolto delle problematiche e la ricerca di comuni percorsi per la loro risoluzione che, anche con l’Associazione rappresentata da Valentina Di Blasi, abbiamo intrapreso da molto tempo sul territorio.