LAZIO, CALCIO, CPC: VIETATO SBAGLIARE

Al contrario la roja dovrà fare a meno di Parla e Ponzio, squalificati per due giornate, oltre agli enigmi Boriello e Poggi, reduci da infortuni e non al meglio della condizione. La formazione che mister Castagnari dovrà mandare in campo sarà improvvisata ma carica di orgoglio portuale che in un momento così complicato non può mancare e con i due assi Elisei e Ruggiero al rientro dalla squalifica. Vincere per credere nei playout che ora sono possibili solo nel caso in cui la Boreale o l’Eretum Monterotondo dovessero fare al massimo un punto in due giornate.
«È una partita delicata dove loro devono far risultato pieno per sperare nel playout – spiega il tecnico del Tolfa Legittimo – e noi altrettanto per giocarlo in casa superando l’Almas. Stiamo bene e non dobbiamo calare mentalmente, proprio in ottica playout. Cercheremo di proseguire con un risultato utile». Sulla stessa linea il bomber Francesco De Santis: «Sarà di certo una bella partita – per loro è l’ultima spiaggia anche se devono sperare che la Boreale le perde tutte e due. Se invece facciamo risultato noi ci si mette davvero bene perché possiamo sperare nella salvezza diretta oppure di giocare il play out in casa che sarebbe già una grande cosa». Il presidente come sempre carica i suoi: «Il tecnico Legittimo ha preparato bene i ragazzi, ho visto il gruppo unito e coeso e pronto a scendere in campo per dare il massimo e sono certo che ognuno darà il 101%. Ce la giocheremo vis a vis con una squadra rocciosa che, al di là della posizione in classifica, ha buone potenzialità e quindi ci daranno molto filo da torcere. Sarà una bella sfida e sono certo che non mancherà lo spettacolo»

L’incontro in programma alle 11 al Fattori sarà diretto dal signor Alessandro Martinelli della sezione di Ostia Lido. (Seapress)