CIVITAVECCHIA, MINACCIA IL SUICIDIO: SALVATO DA CARABINIERI E POLIZIOTTI

La Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Civitavecchia ha immediatamente inviato sul posto, per prestare soccorso all’uomo e scongiurare il peggio, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile. I militari intervenuti, dopo averlo avvicinato, con estrema professionalità e determinazione, a seguito di un lungo colloquio con il giovane, lo hanno dapprima rassicurato per convincerlo a desistere dall’insano gesto e, successivamente, con l’aiuto di due colleghi del Commissariato di Polizia Civitavecchia, lo hanno bloccato e riportato in sicurezza dietro la ringhiera.
L’uomo, visitato dai sanitari del 118 intervenuti nel frattempo, è stato successivamente trasportato presso l’ospedale San Paolo di Civitavecchia e ricoverato per gli accertamenti sanitari del caso.(Seapress)