asyabahisgo1.com www.dumanbetyenigiris.com pinbahisgo1.com sekabet-giris2.com www.olabahisgo.com www.maltcasino-giris.com www.faffbet.net betforward1.org www.1xbet-farsi3.com www.betforward.mobi www.1xbet-adres.com 1xbet4iran.com romabet1.com www.yasbet2.net 1xirani.com romabet.top
lunedì, Maggio 27, 2024

Santa Marinella Film Festival, affluenza e gradimento positivi

SANTA MARINELLA – Quarto giorno del Santa Marinella Film Festival ed un bilancio provvisorio in fatto di presenze particolarmente positivo. Nella serata di martedì, dopo il corto “Il suo ragazzo”, storia di innamoramento particolarmente gradita al pubblico del festival, sono intervenute Rossella D’Andrea e Claudia Vismara, interpreti di “Acqua di marzo”, che hanno illustrato le vicende artistiche e produttive del film. Nella serata di ieri invece, massima attenzione al regista Max Nardari, del quale sono stati apprezzati i corti “Uno di noi” con Simone Montedoro, opera incentrata sul tema delle adozioni e dei pregiudizi razziali, e “La mia famiglia a soqquadro”, il cui filo narrativo segue le vicende di una famiglia allargata sotto il punto di vista dei figli.
Per le molteplici valenze che simboleggia, non è da perdere nella programmazione di questa sera l’opera prima di Marco Segato “La pelle dell’orso”, presentata dal critico Catello Masullo: una storia ambientata nel cuore delle Dolomiti, legate ad antiche superstizioni e una metafora che racconta la crescita, la maturazione e la necessaria emancipazione del giovane protagonista dalla figura paterna.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli