lunedì, Aprile 15, 2024

Albano Laziale, Appia Bis: valori non conformi da rilevazioni Arpa sul rumore

“Valori non conformi alla normativa vigente.” Questo il risultato delle rilevazioni fonometriche riferite al traffico veicolare dell’Appia Bis richieste dal comune di Albano Laziale all’Arpa Lazio. La Tangenziale dei Castellli Romani è dunque una strada rumorosa oltre i limiti del consentito e l’amministrazione comunale, in luce del verdetto ufficiale arrivato nelle scorse ore, sta predisponendo una richiesta ad Astral per valutare la possibilità di installare sistemi fissi di abbattimento del rumore. “Inoltre – affermano da Palazzo Savelli – prosegue il percorso amministrativo intrapreso dal Comune di Albano Laziale, congiuntamente con la Prefettura di Roma e Astral, per l’installazione di autovelox fissi sul tratto in questione della Tangenziale dei Castelli Romani. Lo scopo non è monetizzare, ma salvaguardare la sicurezza degli automobilisti e allo stesso tempo ridurre le emissioni sonore considerando l’inevitabile diminuzione della velocità che ne deriverebbe.”

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli