domenica, Aprile 14, 2024

Roma, arrestata 51enne rea di aver aggredito la titolare di un minimarket

È stata arrestata dai Carabinieri una donna romana di 51 anni che aveva preso dagli scaffali di un minimarket una bottiglia di birra e un brik di vino e dopo avere ricevuto dal titolare del negozio la richiesta di saldare quanto aveva già consumato, lo ha aggredito rifiutandosi di pagare e pretendendo altri drink. Il tutto è accaduto presso un negozio di via Gherardini nel quartiere Monte Mario, durante le ore pomeridiane; vittima un cittadino del Bangladesh di 34 anni. La donna è andata su tutte le furie, perdendo il controllo, quando le è stato chiesto di pagare ciò che aveva consumato. L’aggressione però è stata fermata prontamente, portando al solo danneggiamento di uno stand esterno al negozio e al riversamento a terra di intere cassette di frutta e verdura. I Carabinieri della Stazione Roma Monte Mario, in transito in quel momento, hanno notato la scena e sono immediatamente intervenuti, bloccando l’esagitata cliente e arrestandola con le accuse di rapina e resistenza a pubblico ufficiale. L’arrestata è stata trattenuta in caserma in attesa di essere sottoposta al rito direttissimo.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli