lunedì, Aprile 15, 2024

Dipendente infedele di un hotel denunciato: immortalato dalle telecamere mentre ruba al bar

Roma – E’ un 43enne romano ad essere finito nei guai per aver rubato sul posto di lavoro. A conclusione di un’attività d’indagine dei Carabinieri il custode notturno di un hotel di via Cola di Rienzo, è stato denunciato perché sorpreso a rubare dalla cassa del bar interno all’albergo. A notare gli ammanchi la responsabile della struttura ricettiva. Qualche giorno prima dell’arresto la donna aveva trovato un ammanco di circa 130 euro. I Carabinieri, dopo aver ricevuto la denuncia dalla direttrice, hanno acquisito i video, registrati dal circuito di video sorveglianza interno dell’area interessata e dalla visione delle immagini, i militari hanno riscontrato che la notte del furto non era entrato nessuno dall’esterno e che, ad avvicinarsi alla cassa del bar era stata una persona già presente all’interno della struttura. Le immagini mostrate dai Carabinieri alla vittima, hanno permesso di riconoscere l’autore nella persona del dipendente infedele, che è stato denunciato per furto aggravato.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli