test
sabato, Giugno 22, 2024

Aprilia, il punto della situazione sui lavori nel quartiere La Gogna

Silvano De Paolis, Presidente del Consorzio La Gogna, ha fatto il punto della situazione in merito all’incontro tenutosi negli scorsi giorni con l’Assessore ai Lavori Pubblici del comune di Aprilia. “Abbiamo avuto comunicazione che lunedì prossimo, 28 Agosto, si procederà all’apertura delle buste con le offerte presentate dalle ditte che hanno partecipato al bando per la realizzazione del secondo lotto della rete fognaria nell’area cosiddetta “Cogna”. Il numero delle ditte che ha partecipato al bando – afferma De Paolis – è molto ridotto e quindi nell’arco di 48 ore dovrebbe essere possibile conoscere il nome di quella che avrà presentato la migliore offerta.” Inoltre, l’assessore ha affermato che nella giornata di Giovedì 31 Agosto, si procederà all’apertura anche delle buste del bando di gara che interessa il completamento della rete fognaria di Le Salzare, borgata che è collegata come noi al depuratore del Fosso della Moletta.
Il Presidente del Consorzio La Gogna ha poi riportato le altre comunicazioni avute nel corso dell’incontro:
a – la ripulitura dalle erbe e di altro materiale vario nell’area del depuratore, operazione che è cominciata Martedì mattina alla presenza, come ci risulta, di un funzionario di Acqua latina;
b – il controllo e la rimozione di alcuni guasti rilevati e da rilevare nei tombini e lungo la rete fognaria e la ripulitura dai liquami che abusivamente vi sarebbero stati scaricati in questi mesi.
“Quando saranno conclusi questi interventi – continua De Paolis – l’Assessorato, insieme ai rappresentanti di Acqua latina avvierà le operazioni per il passaggio della struttura (rete fognaria e depuratore) sotto la competenza della Società e quindi i cittadini potranno fare le pratiche per l’autorizzazione allo scarico in fogna. Ricordiamo ai cittadini che si trovano nelle aree dove la rete fognaria è stata completata, i pesanti rischi che gli scarichi senza autorizzazione comportano in termini legali e economici. In riferimento ai lavori per il secondo lotto della rete fognaria, non abbiamo perso l’occasione per ricordare all’Assessore l’impegno assunto sull’utilizzazione del ribasso che verrà fatto sulla base d’asta, per portare la rete fognaria anche nell’area oggi esclusa di Via delle Azalee. Per quanto riguarda gli interventi da noi richiesti per la mobilità nella sicurezza sulla strada provinciale – conclude il presidente – fra i quali la realizzazione di tre passaggi pedonali rialzati nell’area che va da Via delle Azalee a Via delle Orchidee, abbiamo fatto presente all’Assessore che i responsabili del settore dell’Amministrazione Provinciale di Latina potranno farsi carico di questo intervento ma la richiesta dovrà partire dal Comune di Aprilia, cosa che avevamo a suo tempo già fatto presente all’Assessorato. Gli formuleremo di nuovo la richiesta come Consorzio, perché questo, secondo l’Assessore, potrà essere utile a sostegno dei contatti che sul problema avvierà con l’ufficio mobilità della Provincia.”

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli