test
giovedì, Giugno 20, 2024

Civitavecchia, dissequestrato il Padellone che può finalmente riaprire

Riapre al pubblico da questa sera il Padellone di Civitavecchia. La notizia arriva in seguito al dissequestro dell’area, nonostante stiano continuando le indagini sugli sversamenti nell’aiuola adiacente al palco di Piazza della Vita che rimane sotto sequestro. I carabinieri negli giorni scorsi avevano sequestrato lo stand e l’aiuola nella quale sono sversate le acque reflue hanno dato il via libera, dopo un sopralluogo della Asl, allo stand e alla cucina mentre hanno tenuto sotto sequestro l’aiuola dove l’Arpa con i suoi tecnici dovrà fare le opportune verifiche. In questi giorni i gestori dell’attività si sono adoperati per sanare soprattutto la regolarità dell’impianto elettrico trovato non a norma, ma le indagini degli inquirenti dovranno dimostrare soprattutto quanto avvenuto con le acque reflue le quali sono sversate nell’aiuola adiacente al palco presente a Piazza della Vita dove ieri si è esibita la star anni 90 Alexia. In merito alla vicenda non sono tardate ad arrivare le critiche dell’opposizione, avanzate dalla vice coordinatrice di Forza Italia Emanuela Mari: “Posto che le acque reflue oleose non possono essere smaltite in fogna tantomeno se fogne di acque bianche. Non mi risulta al viale ci siano collettori di acque nere. Credo solo la piscina di largo Galli sia collegata alle acque nere. Allora dal duo tragicomico D’Anto – Lucernoni vorrei sapere a quale scarico era attaccato il Padellone per la gestione delle acque reflue oleose? Dall’amministrazione della trasparenza ci aspettiamo la pubblicazione on line sul sito ufficiale del comune di tutti i permessi relativi alla manifestazione e soprattutto di quelli relativi alla gestione delle acque reflue oleose. Perché se è tutto a norma non pubblicano tutto on line?”.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli