test
sabato, Giugno 15, 2024

E’ TUTTO PRONTO PER IL GRANDE EVENTO DEL 25 FEBBRAIO: IL 25° ANNIVERSARIO DEL CERVETERI CALCIO IN SERIE C2

La giornata del 25 febbraio, in onore del venticinquennale del Cerveteri calcio in serie C2, non sarà raccontata solo ed esclusivamente dai protagonisti in campo di quegli anni. A Palazzo del Granarone verranno proiettate le immagini più belle di quei momenti, le partite più emozionanti, e chi le ha commentate sarà presente. Le voci di Tele Agylla, Luigi Infascelli, Giampiero Baldi, Gianni Palmieri: i cronisti della carta stampata Alberto Maria Sava, Massimo Ciccognani, Patrizia Forlani , Danilo Da Lozzo, e a questi si aggiungeva il giovane Fabio Nori, appena 19enne che dalle gradinate, insieme agli ultras, divideva la sua domenica con un taccuino e un microfono. Loro sono stati i protagonisti di quelle memorabili stagioni, hanno seguito il Cerveteri ovunque fosse, da Lamezia Terme a Castelfranco Veneto, parlando di Cerveteri come se fosse una squadra di serie A. Storica, e immemorabile, rimarrà la telecronaca di Luigi Infascelli, la voce ufficiale dei verde azzurri. Nello spareggio per la serie C contro il Giorgione, al gol di Scopece ai rigori, decisivo per la vittoria, si lasciò rapire da un pianto di gioia, interrotto da una parola che rimarrà scolpita nelle menti : “Felicità”. Tutto questo sabato 25 febbraio sarà rievocato per la gioia di tanti tifosi. (Nella foto, il titolo de Il Tempo dopo la vittoria con il Giorgione)
Simone Chermaz

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli