test
sabato, Giugno 15, 2024

Latina, revocata l’ordinanza di divieto dell’utilizzo dell’acqua

Il comune di Latina, tramite comunicato stampa, ha reso noto che è stata revocata l’ordinanza di divieto dell’utilizzo dell’acqua nelle aree precedentemente indicate. Questo il testo della nuova ordinanza emessa dal primo cittadino del capoluogo pontino: “Vista la nota prot. 17416 del 25.08.2017 con la quale l’A.S.L. – Dipartimento di Prevenzione U.O.S.D. S.L.A.N. – ha comunicato agli enti interessati i dati relativi ai controlli sulla presenza di arsenico effettuati sulla rete idrica a seguito della riattivazione dell’impianto di dearsenizzazione di Carano-Giannottola, preso atto che i risultati delle analisi rispettano il limite previsto dal D.Leg. 31/2001 per il parametro arsenico, il Sindaco Damiano Coletta ha ordinato la revoca dell’ordinanza sindacale n. 11 del 14.8.2017 con la quale si disponeva il divieto di utilizzo dell’acqua per il consumo umano nei Borghi Montello, Bainsizza, Santa Maria, Sabotino e nelle località di Foce Verde e Le Ferriere.”

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli