lunedì, Aprile 15, 2024

Il Palazzo Doria Pamphili riapre le porte al pubblico

Viterbo – A partire da sabato 14 ottobre il palazzo Doria Pamphilj riaprirà le porte al pubblico; dopo anni di abbandono e incuria, il celebre gioiello della Tuscia, situato a San Martino al Cimino, in provincia di Viterbo, tornerà ad estasiare i suoi visitatori.
200mila euro circa è la somma investita dalla Regione Lazio per gli interventi di restauro; oggi, quindi, il Palazzo può tornare al centro della vita culturale locale con visite guidate, concerti, eventi enogastronomici, conferenze e performance teatrali in costumi d’epoca.
Sarà sempre aperto al pubblico e proprio a partire da sabato 14 ottobre, in concomitanza con la 30esima edizione della Sagra della Castagna (prodotto principe dei monti Cimini) nel Palazzo si terrà un evento dedicato.
Il Palazzo è inoltre inserito nel programma Art Bonus, ossia il programma di raccolta fondi per restaurare importanti beni artistici del Lazio: imprenditori e sostenitori infatti, potranno effettuare delle erogazioni con la possibilità di una detrazione fiscale pari al 65%. Per informazioni ed effettuare prenotazioni, è possibile scrivere all’indirizzo palazzosanmartino@virgilio.it , o chiamare il numero 3478709572 – dalle ore 10.00 alle 18.00.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli