venerdì, Aprile 19, 2024

Tre rapine in un’ora, arrestato 42enne romano

Un romano di 42 anni, armato di coltello da cucina, ha compiuto nel pomeriggio di ieri, e in un brevissimo lasso di tempo, tre rapine, riuscendo ad acquisire gli interi incassi della giornata. Gli obiettivi erano due farmacie e un esercizio commerciale, situati nella zona tra Casal Selce e Boccea.
Le pattuglie della Polizia di Stato hanno ricevuto la prima segnalazione e una volta giunti presso la parafarmacia, hanno ottenuto dalla titolare il dettagliato “identikit” del criminale, che prima di dileguarsi era riuscito a farsi consegnare 240euro.
La seconda segnalazione di rapina proveniva invece da una farmacia nei pressi di zona Casalotti. Anche in questo caso il racconto fornito dal titolare è risultato identico, compresa la descrizione fisica dell’uomo.
La terza ed ultima segnalazione è giunta questa volta ai danni di un esercizio commerciale in via dell’Acquafredda. Il modus operandi è risultato nuovamente lo stesso: il rapinatore “seriale”, una volta entrato all’interno degli esercizi commerciali, ha minacciato i titolari e rapinato l’incasso. Il tutto in un brevissimo lasso di tempo, per poi far perdere le sue tracce.
Con gli elementi a disposizione, gli agenti hanno iniziato le ricerche in zona e hanno individuato il malvivente: il romano 42enne è stato intercettato a bordo della sua vettura e alla vista degli agenti ha tentato di disfarsi del coltello, gettandolo dal finestrino. Una volta bloccato l’uomo e recuperata l’arma, gli agenti hanno sequestrato la somma di 3218 euro, provento delle rapine portate a segno poco prima.
Condotto presso gli uffici di Polizia per gli atti di rito, il romano dovrà rispondere del reato di rapina aggravata e continua.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli