sabato, Aprile 20, 2024

Ardea, Sartori e Nobilio: “Altro cane ucciso, bisogna trovare i responsabili di questi atti ignobili”

“Proviamo ribrezzo di fronte alle violenze che si stanno verificando ai danni di alcuni cani ad Ardea.” Questo quanto dichiarato da Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia e Federica Nobilio, consigliera comunale di Albano Laziale appartenente allo stesso gruppo politico. “Poveri animali indifesi – continuano i due – che stanno subendo maltrattamenti triviali, a cui va messo immediatamente un freno. Ieri un meticcio è stato massacrato conficcandogli un bastone nel costato. Nei giorni scorsi un altro cane era stato ucciso a calci. Gli autori di questi gesti ignobili devono essere individuati al più presto e dovranno pagare per i loro atti inqualificabili verso poveri cani indifesi. Una società civile – concludono – non può permettere pratiche medievali verso gli animali che invece vanno tutelati.”

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli