martedì, Aprile 23, 2024

Civitavecchia, paura per un frontale sull’Aurelia

Incidente sull’Aurelia: tre feriti. Paura nel pomeriggio di ieri quando all’altezza della Repubblica dei ragazzi un automobile, guidata da un rumeno, proveniente da Santa Marinella pare abbia invaso la corsia opposta scontrandosi con un suv. Una terza vettura è stata coinvolta dallo scontro. Sono tre i conducenti feriti, due immediatamente trasportati all’ospedale San Paolo mentre quello dell’auto che veniva da Santa Marinella, un cinquantenne, è stato trasportato all’Aurelia hospital in codice rosso.
I Vigili del fuoco della caserma Bonifazi hanno lavorato insieme al persona- le sanitario del 118, sul posto anche l’auto medica. Ad effettuare i rilievi la Polizia locale, al lavoro per ricostruire nel dettaglio la dinamica dell’incidente.
L’impatto tra l’auto e il suv è stato molto violento e i detriti hanno invaso la carreggiata bloccando la circolazione, i pompieri hanno lavorato per rendere agibile l’area e permettere alla circolazione di riprendere a scorrere. Le operazioni sono durate circa un’ora. La terza auto sembra sia stata coinvolta in maniera marginale.
Incidente sull’Aurelia: tre feriti. Paura nel pomeriggio di ieri quando all’altezza della Repubblica dei ragazzi un automobile, guidata da un rumeno, proveniente da Santa Marinella pare abbia invaso la corsia opposta scontrandosi con un suv. Una terza vettura è stata coinvolta dallo scontro. Sono tre i conducenti feriti, due immediatamente trasportati all’ospedale San Paolo mentre quello dell’auto che veniva da Santa Marinella, un cinquantenne, è stato trasportato all’Aurelia hospital in codice rosso.
I Vigili del fuoco della caserma Bonifazi hanno lavorato insieme al persona- le sanitario del 118, sul posto anche l’auto medica. Ad effettuare i rilievi la Polizia locale, al lavoro per ricostruire nel dettaglio la dinamica dell’incidente.
L’impatto tra l’auto e il suv è stato molto violento e i detriti hanno invaso la carreggiata bloccando la circolazione, i pompieri hanno lavorato per rendere agibile l’area e permettere alla circolazione di riprendere a scorrere. Le operazioni sono durate circa un’ora. La terza auto sembra sia stata coinvolta in maniera marginale.
13/02/2018

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli