sabato, Aprile 20, 2024

Rifiuti e decoro urbano, ‘L’Isola che c’è’ arriva a Nuova Latina

Latina – Torna il progetto delle isole ecologiche itineranti, “L’Isola che c’è”, stavolta nel quartiere Nuova Latina: sabato 17 febbraio a Largo Tartini, in zona ex Q4i, cittadini potranno usufruire gratuitamente del servizio dalle 8 alle 17. Il progetto, promosso dal Comune di Latina e dall’Azienda per i Beni Comuni, prosegue dunque nella sua attività di raccolta differenziata dei rifiuti ingombranti. Presso l’isola i cittadini potranno conferire materiali ingombranti come: lavatrici, frigoriferi, condizionatori, caldaie, tv, computer, radio, monitor, componenti elettriche ed elettroniche, mobili e arredi vari, rottami ferrosi, sanitari, oli vegetali. L’iniziativa è partita lo scorso sabato con un punto di raccolta a Latina Scalo, in Piazzale Seneca, che ha fatto registrare oltre 50 conferimenti da parte degli utenti. «La città ha risposto positivamente – sottolinea il Presidente della Commissione Ambiente Dario Bellini – gli operatori di Abc hanno ritirato rifiuti ingombranti a più di 50 cittadini, ciò ha evitato l’abbandono per strada di questi materiali, il conseguente degrado urbano, costi aggiuntivi che ricadono sulle spalle dell’intera comunità». «Oltre a dare un servizio cerchiamo di fare capire che materassi, divani, comodini e quant’altro non si abbandonano vicino ai cassonetti – ribadisce l’Assessore all’Ambiente Roberto Lessio – c’è l’isola ecologica e i cittadini possono smaltire lì i rifiuti che non sono previsti nella raccolta dell’indifferenziata. È un problema che ci portiamo avanti da sempre, intendiamo sensibilizzare la popolazione, offrire un servizio più comodo e ripristinare il decoro in città».

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli