lunedì, Aprile 15, 2024

Casilino, scippa un ragazzo con difficoltà motorie: arrestato un 32enne

Gli agenti del commissariato Casilino hanno arrestato ieri un 32enne con l’accusa di rapina aggravata. L’uomo, conosciuto nel quartiere con il soprannome di "Rocky" aveva scippato, intorno alle 12, un ragazzo con difficoltà motorie, sottraendogli la catenina d’oro con alcuni ciondoli che portava al collo e facendolo cadere a terra.
La scena, a cui hanno assistito molte persone, è stata immediatamente segnalata al 112. In breve tempo sul posto è arrivata una pattuglia del commissariato Casilino, diretto da Paola Di Corpo.
Gli agenti, seguendo le indicazioni dei testimoni e della stessa vittima, hanno rintracciato poco lontano K.G., queste le iniziali del rapinatore. In tasca il malvivente aveva ancora la catenina, mentre uno dei ciondoli, quello a forma di croce, è stato recuperato dietro ad una siepe. Il tutto è stato successivamente restituito alla vittima.
Condotto negli uffici di polizia, il rapinatore, riconosciuto anche dalla vittima, è stato arrestato per rapina aggravata.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli