venerdì, Aprile 19, 2024

Papa Francesco: Dolore e amarezza per la pedofilia in Irlanda ma bisogna rimediare"

Nella visita in Irlanda, Papa Francesco ha dovuto "farsi carico del dolore e dell’amarezza per le sofferenze causate in quel Paese da varie forme di abusi, anche da parte di membri della Chiesa, e del fatto che le autorita’ ecclesiastiche in passato non abbiano saputo affrontare in maniera adeguata questi crimini". Ma oggi le cose stanno cambiando e deve essere incoraggiato "lo sforzo per rimediare ai fallimenti del passato con onesta’ e coraggio, confidando nelle promesse del Signore e contando sulla profonda fede del popolo irlandese, per inaugurare una stagione di rinnovamento della Chiesa in Irlanda". Papa Francesco ha sintetizzato così il Calvario che ha dovuto scalare nei giorni scorsi nel suo viaggio nell’Isola verde, dove nel suo animo, ha confidato, "un segno profondo ha lasciato l’incontro con alcuni sopravvissuti; e a più riprese ho chiesto perdono al Signore per questi peccati, per lo scandalo e il senso di tradimento procurati".
"A più riprese – dice il Papa – ho chiesto perdono al Signore per questi peccati, per lo scandalo e il senso di tradimento procurati. I Vescovi irlandesi hanno intrapreso un serio percorso di purificazione e riconciliazione con coloro che hanno sofferto abusi, e con l’aiuto delle autorità nazionali hanno stabilito una serie di norme severe per garantire la sicurezza dei giovani. E poi nel mio incontro con i Vescovi, li ho incoraggiati nel loro sforzo per rimediare ai fallimenti del passato con onestà e coraggio, confidando nelle promesse del Signore e contando sulla profonda fede del popolo irlandese, per inaugurare una stagione di rinnovamento della Chiesa in Irlanda". Il Pontefice ha invitato fedeli e pellegrini in piazza San Pietro a pregare per avere sacerdoti santi: "Dobbiamo pregare perché il Signore invii sacerdoti santi in Irlanda, nuovi sacerdoti. Lo faremo insieme pregando un’Ave Maria alla Madonna di Knock".

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli