mercoledì, Maggio 22, 2024

Ama, Politi (Lega): "Il Comune porta al fallimento dell’azienda"

"La Giunta Comunale, in un assurdo braccio di ferro nella persona dell’assessore al Bilancio, rischia di far chiudere in perdita il Bilancio di Ama. Con tutte le conseguenze connesse. I 18 milioni di euro, di crediti esigibili da parte di Ama, da sempre sono stati inseriti nel bilancio aziendale. Oggi invece di concentrarsi sulla modifica delle delibere 52 e 58, si sta invece cercando di portare al fallimento la società. Come su Atac si guarda esclusivamente all’aspetto comunicativo e non a mettere mano ai problemi reali della società. Siamo consapevoli che tante siano questioni ereditate, ma c’è bisogno di linee e azioni programmatiche credibili, non di qualcuno che continua esclusivamente a puntare il dito e a compilare la lista degli errori. La vicenda dei 18 milioni di euro rischia di aprire un nuovo contenzioso legale interno al comune, che farà solamente male alla nostra città. Nel frattempo il 14 Settembre, la Capitale rischia un nuovo tracollo sulla raccolta dei rifiuti, e l’unica cosa a cui pensa il Sindaco Raggi è allo scarico di responsabilità". Lo dichiara in una nota Maurizio Politi, capogruppo della Lega in Assemblea Capitolina.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli