Free Porn
xbporn
martedì, Luglio 16, 2024

Kenya, terroristi attaccano l’hotel Dusi a Nairobi: le vittime salgono 21

È aumentato alla cifra di 21 morti il bilancio delle vittime dell’attacco al’hotel Dusit D2 avvenuto martedì scorso a Nairobi. Nell’edificio sono stati trovati altri sei cadaveri mentre un agente di polizia è morto in ospedale in seguito alle ferite riportate. Tra le vittime vi sono 16 kenyiani, un britannico, un americano (sopravvissuto dell’11 settembre) e tre africani. I jihadisti somali di Al-Shabab avevano fatto sapere che l’attacco è stata una rappresaglia alla decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come la capitale israeliana.  L’ufficiale dell’anti terrorismo Mawira Mungania ha riferito alla dpa che il luogo nel quale avrebbe dovuto svolgersi la conferenza era stato cambiato all’ultimo minuto e che, quando gli assalitori non sono riusciti ad accedere all’albergo, si sono riversati nell’edificio adiacente.  Le autorità kenyote hanno riferito stamattina che “tutti gli edifici e la zona circostante” sono stati messi in sicurezza, dopo che gli assalitori si erano asserragliati per ore nell’edificio, in un drammatico confronto con la polizia. Tuttavia, stamattina sono stati ancora uditi colpi di arma da fuoco.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli