mercoledì, Maggio 22, 2024

Reddito di cittadinanza, respinte 177mila domande di sussidio

 Le richieste per ottenere il reddito di cittadinanza  sono oltre 806mila per nucleo familiare, pervenute all’Inps attraverso i modelli presentati in PosteCaf e online entro il 31 marzo. Su 680.965 istanze già esaminate ne sono state accolte 487.667 e respinte 177.422L’Istituto di previdenza stima che sarà accolto il 75% delle domandeDa martedì inizierà i beneficiari del sussidio saranno avvisati tramite sms o messaggio di posta elettronica.

Delle domande residue, circa 45mila saranno definite entro questa settimana. Le ulteriori 80mila sono domande presentate insieme al modello Rdc/Com per comunicare la variazione di redditi da attività lavorativa rispetto all’Isee, che saranno lavorate entro la fine del mese di aprile.

Sostenere le famiglie in difficoltà puntando all’inclusione sociale ed al reinserimento lavorativo: questo l’obiettivo del Reddito di cittadinanza e della Pensione di cittadinanza”, ha puntualizzato l’Inps.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli