Roma, 1° maggio: metro aperte fino all’1.30 di notte 

Roma Mobilità informa: mercoledì 1° maggio linee metro tutte in funzione con orario prolungato, dalle 5.30 all’1.30 della notte tra l’1 e il 2/5. Servizio festivo sul resto della rete. Per il “concertone” a San Giovanni è vietata al traffico per tutto il giorno l’area interessata: viale Carlo Felice, piazza di Porta San Giovanni e via Emanuele Filiberto (tra piazza Porta San Giovanni e via Statilia). Deviate le linee bus. Lo stesso giorno, al mattino dalle 9.30 alle 11, gara podistica con partenza e arrivo su viale Carlo Felice, passando per San Giovanni-Colosseo-Colle Oppio-San Pietro in Vincoli-Merulana-piazza Vittorio-Manzoni. Il percorso in dettaglio: piazza di Porta San Giovanni, piazza San Giovanni, via Ostilia, via San Giovanni in Laterano, piazzale del Colosseo, parco Colle Oppio, via Domus Aurea, via Mecenate, via Terme di Traiano, viale del Monte Oppio, largo della Polveriera, via Eudossiana, piazza San Pietro in Vincoli, via delle Sette Sale, via Monte Oppio, largo Brancaccio, via dello Statuto, piazza Vittorio, via Foscolo, via Tasso, viale Manzoni, via Statilia, via Santa Croce in Gerusalemme, piazza Santa Croce in Gerusalemme. Possibili deviazioni o brevi stop per le linee del trasporto pubblico. Tornando al tradizionale concertone: al lavoro la Protezione Civile capitolina con circa 130 volontari, per contribuire alla sicurezza dell’evento e all’assistenza dei presenti (vedi informazioni della stessa Protezione Civile). Ama, dal suo canto, attuerà un piano speciale di pulizia, già scattato con la rimozione di 40 cassonetti in zona, pronti a venir ricollocati a partire da giovedì 2. Durante il concerto, raccolta differenziata nel backstage. Prima, durante e dopo sarà in campo una task force dedicata con oltre 130 operatori, 40 mezzi, un’officina mobile e presìdi agli ingressi della piazza (dove saranno collocati 25 cestoni trasparenti per gettare i rifiuti). Subito dopo l’evento le pulizie straordinarie che dureranno tutta la notte, fino a ripristino completo. Pulizie anche sui giardini fronte basilica e, dalle 5 del mattino, igienizzazione dell’area e dei punti di deflusso del pubblico presso la stazione Termini e altrove.