La Massimi Eco Soluzioni Ladispoli si lascia sorprendere in casa da un arrembante Talete Roma in lotta per non retrocedere: 2-3

Volley Ladispoli – Campionato Nazionale Serie B2 Femminile

La Massimi Eco Soluzioni Ladispoli si lascia sorprendere in casa

da un arrembante Talete Roma in lotta per non retrocedere: 2-3

 

La Massimi Eco Soluzioni Ladispoli al termine di una stagione agonistica esaltante, proprio nell’ultima gara casalinga della regular season,  ha privato il suo pubblico dell’ennesima soddisfazione stagionale lasciandosi superare al tie break da un volenteroso e “gasatissimo” Talete arrivato a Ladispoli per giocarsi le sue ultime speranze di salvezza; la sconfitta delle ospiti, infatti, avrebbe decretato inequivocabilmente la sua retrocessione. Il Talete, invece, ha messo in campo tutto il proprio orgoglio ed anche tanto cuore, ottenendo una vittoria che ancora le permetterà di sperare. Aggiungiamo, però, che ha saputo anche approfittare di un Ladispoli sceso in campo “troppo disinvolto” come si suol dire, e forse velatamente appagato dall’obiettivo Play Off già acquisito. Nel Ladispoli rientrava in campo Ceresi, la sua palleggiatrice titolare, mentre il Talete, dopo gli avvicendamenti in panchina, schierava una formazione rimaneggiata. In avvio di gara il Ladispoli, senza troppo forzare il ritmo, passava in vantaggio (17-13), poi una veemente reazione di Verde & C, ristabilivano prima la parità e poi, sul 23 pari, assestavano due attacchi calibrati chiudendo il set a proprio favore. Senza storia il secondo set, dove un Ladispoli più attento non faticava molto a chiudere sul (25-12). Le padrone di casa però non si ripetevano nel terzo set, cosa che invece riusciva bene al Talete che intravedeva nelle indecisioni difensive del Ladispoli l’opportunità di chiudere la gara a proprio favore. Il terzo set se lo aggiudicavano quindi le ospiti (17-25), ma non il quarto dove con più calma il Ladispoli riusciva di nuovo a colmare le proprie disattenzioni (25-18). Nel tie break equilibrio fino a metà set, poi al Ladispoli veniva  meno la sua collaudata caparbietà, mentre cresceva la consapevolezza delle ospiti, irrefrenabili in questa fase di gioco, e ormai decise a non farsi sfuggire questa splendida occasione. Questa la classifica ad una sola giornata dal termine : Coged Teatina Chieti punti 69;  Virtus Orsogna Chieti 68, Massimi Eco Soluzioni Ladispoli  62; S.Paolo Cagliari 50; Volleyrò  44; Faroplast School V.Pg 39; Modo Volley Grottaferrata 36; Virtus Roma 32; Andrea Doria Tivoli 27; Sorbi Gioielli PG 27; Talete Rm 25; Roma7 19; Volley Group Roma 16; Volley Alfieri Cagliari 11. Il prossimo ed ultimo appuntamento della regular season è fissato a Roma, Sabato 4 Maggio, ore 18.00; di fronte ci sarà l’Andrea Doria Tivoli che per evitare qualsiasi sorpresa dovrà battere il Ladispoli. Poi spazio ai Play Off; si inizierà già da Sabato 11 Maggio; con i risultati dell’ultima giornata di campionato si capirà dove e con chi si giocherà il primo turno dei quarti di finale. Per il momento è certa solo la trasferta in Puglia, a Castellana Grotte (Ba) oppure a Oria (Br).

in foto la giovane centrale Francesca Macci