Free Porn
xbporn
martedì, Luglio 16, 2024

Teatro Marco Vannini, il sindacoGrando: “Un evento emozionante”

Il primo cittadino commenta l’intitolazione del polifunzionale al 20enne di Cerveteri morto a causa di un colpo d’arma da fuoco a casa della famiglia della sua fidanzata, Martina Ciontoli

Teatro Marco Vannini, il sindaco

Grando: “Un evento emozionante”

 

“È stato un evento emozionante, impossibile trattenere le lacrime durante le esibizioni del nostro concittadino Leonardo Imperi e del Maestro Ugo De Vita, che hanno recitato magistralmente i loro monologhi”.A parlare, dopo il taglio del nastro di ieri, è il sindaco Alessandro Grando che coglie ancora una volta l’occasione per ringraziare Marina e Valerio.Due genitori “esempio per tutti noi di forza, determinazione, coraggio e amore”“La Città di Ladispoli, tutta, ha reso il giusto omaggio alla famiglia Vannini”.“Con questa intitolazione – ha detto Grando – rendiamo il giusto tributo alla memoria di Marco e ai suoi genitori”.“Intitolando questo teatro che da oggi sarà frequentato da giovani come lo era Marco, finalmente la città di Ladispoli sarà legata a lui non solo per i tragici fatti di quella notte di quattro anni fa, ma anche per eventi di cultura e di gioia”.Commossi ed emozionati anche i genitori di Marco, Marina Conte e Valerio Vannini.“Per me, mamma di Marco, venire qui e sapere che questo luogo è stato intitolato a mio figlio è una gioia”.“Marco continuerà a vivere attraverso questi giovani”.Un ragazzo il suo Marco, che come tanti altri ragazzi, tanti altri figli, sarebbe potuto diventare grande.“Ma questo – ha detto mamma Marina – non potrà più succedere perché è stato ucciso”.“Marco è diventato il simbolo dell’ingiustizia in Italia e vedere a distanza di tanti anni, tanta gente che si muove per lui, in suo onore, ci conforta”.“Marco non verrà mai dimenticato e con questo teatro a lui intitolato rimarrà per sempre”.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli