test
mercoledì, Giugno 19, 2024

Mes, in corso un vertice di maggioranza con il premier Conte e i ministri Di Maio, Amendola, Gualtieri e Marattin

Il premier Giuseppe Conte sta presiedendo a palazzo Chigi un vertice sul Mes, il fondo europeo salva Stati. Presenti i ministri Luigi Di Maio, Enzo Amendola, Roberto Gualtieri, Federico D’Incà e Luigi Marattin per Italia viva. Al vertice è presente anche il capo delegazione del Pd Dario Franceschini. E arriva intanto l’attacco di Matteo Salvini: il Mes è “un trattato che rischia di far saltare i risparmi degli italiani, è un modo di fare terrorismo, sarebbe un trattato folle, un organismo privato decide di quanto tagliare i fondi delle banche per salvare le banche tedesche”, ha detto il leader della Lega a Unomattina. “Non vorrei che Conte, o chi per lui, avesse preso un impegno per salvare la poltrona. Se così fosse sarebbe alto tradimento, che viene punito con il carcere”, ha spiegato Salvini, che si è detto “pronto a confronto con Conte”. “Abbiamo sempre detto no. Sono pronto a un confronto con Conte su questo, se viene qui fa la figura del bugiardo o dello smemorato, sono pronto quando vuole”.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli