Calcio, trittico di quadri contro il razzismo di Simone Fugazzotto: crescono le polemiche

Un trittico di quadri con scimmie esposto, in modo permanente, presso la sede della Lega Serie A. Un’opera contro il razzismo, realizzata dall’artista Simone Fugazzotto, che ha l’obiettivo di diffondere i valori dell’integrazione, della multiculturalità e della fratellanza. Un’iniziativa che sta suscitando però non poche polemiche. A criticarla anche l’As Roma che su Twitter si dice “molto sorpresa nel vedere oggi sui social delle scimmie dipinte su dei quadri in quella che sembra essere una campagna contro il razzismo della Serie A”. “Siamo consapevoli che la Lega voglia combattere il razzismo ma non crediamo che questo sia il modo giusto per farlo”, si sottolinea nel post.