Arezzo, bimbo di sei mesi abbandonato nell’androne di un palazzo in via Po

Un bimbo di sei mesi è stato trovato la notte scorsa, verso le 2, nell’androne di un palazzo di Arezzo, in via Po, nel quartiere Saione. Lo hanno ritrovato dei giovani che rincasavano nello stabile i quali hanno avvisato il 118, che ha disposto di portare il piccolo nel reparto di pediatria dell’ospedale San Donato. Il bimbo sembra di origini asiatiche. Era sistemato in una culla ovetto. Le sue condizioni sono buone. La polizia sta cercando i genitori.