Free Porn
xbporn
domenica, Luglio 21, 2024

Anche a Cerveteri i primi casi di Coronavirus

Un’intera famiglia di quattro persone è sotto controllo in isolamento preventivo da qualche giorno in attesa dei tamponi. Il grande lavoro della Asl Rm 4. Grazie!

 

Dal suo ufficio in piazza Risorgimento, il sindaco Alessio Pascucci comunica che: “Dopo Ladispoli, dove è stato riscontrato il primo caso di positività un paio di giorni fa e non ce ne sono stati altri, ieri è toccato a Cerveteri. Si tratta di 4 persone, di cui 3 conviventi appartenenti ad un unico nucleo familiare. Si trovavano già tutte in isolamento preventivo da qualche giorno in attesa dei tamponi. Come previsto hanno seguito tutte le procedure. Chiunque possa aver avuto contatti con loro è già stato avvertito e posto in isolamento preventivo. A tutti loro va tutta la vicinanza e solidarietà della nostra comunità. “Un grazie al Direttore della ASL Giuseppe Quintavalle, alla Direttrice del Dipartimento Malattie Infettive Simona Ursino e a tutto il personale della ASL RM4 per il puntuale e costante lavoro che stanno facendo in sinergia con i Sindaci. Vi rinnovo l’appello a RIMANERE IN CASA. I primi giorni del Covid-19 possono essere asintomatici e dunque vanno evitati tutti i contatti non indispensabili con chiunque. Per ogni emergenza non sanitaria, come essere aiutati nel fare la spesa ad esempio, abbiamo attivato un numero operativo 24 ore su 24 coordinato dalla Protezione Civile e che è a vostra disposizione. Il numero è: 0692959918.  Sono certo che usciremo da questa situazione. E lo faremo più forti di prima. Ma dobbiamo sentirci tutti, nessuno escluso, responsabili. È una sfida di comunità. E la possiamo vincere soltanto insieme”.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli