La Regione stanzia 250 mila euro per il bando Arsial (P)Orto Sicuro

Le domande di partecipazione si possono inviare fino al 24 aprile

La Regione stanzia 250 mila euro

per il bando Arsial (P)Orto Sicuro

 

C’è tempo fino al 24 aprile per partecipare al bando Arsial (p)ORTO SICURO “Il Lazio a casa tua, filiera agricola solidale” che concede un contributo di 10 mila euro a fondo perduto a copertura delle spese di consegna a domicilio dei prodotti agricoli e della pesca del Lazio. Il bando, per cui sono stati stanziati 250.000 euro, ha una duplice finalità: una di ordine sociale e sanitario per consentire, in questa fase emergenziale, la riduzione della circolazione delle persone e aiutare chi, pur volendo, vive una condizione di disagio ed è impossibilitato a muoversi dal proprio domicilio per ragioni di età o salute;  la seconda, invece, di sostegno al comparto agricolo e della pesca, per incentivare il modello di acquisto con consegna domiciliare o online. I soggetti beneficiari potranno essere aziende in forma associata, associazioni di produttori e consorzi di produzione, consorzi di tutela, cooperative, organizzazioni professionali e sindacali. Tutti operanti nel settore dell’agricoltura e della pesca. Potranno essere rendicontate spese per trasposto, comunicazione, promozione, software, logistica, personale e altre funzionali alla realizzazione dell’iniziativa. Lo comunica l’Assessorato Agricoltura, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Ambiente e Risorse Naturali della Regione.