test
sabato, Giugno 15, 2024

Prorogata di un mese la gestione dei depuratori del Sasso e di Campo di Mare

La gestione degli impianti di depurazione siti in Località Campo Di Mare e Sasso, per motivi diversi, è rientrata al Comune da diverso tempo e nelle more del completamento delle diverse procedure avviate relativamente al passaggio degli stessi nella gestione del Servizio Idrico Integrato in capo ad ACEA Ato2 il Granarone ha deciso di prorogare l’affidamento alla Ditta Ing. G. Lupi Srl. I circa 10mila euro di spesa verranno poi addebitati alla Ostilia.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli