Roma, torna il libertà Massimo Carminati: era uno dei protagonisti dell’inchiesta “mafia capitale”

massimo carminati
Massimo Carminati uno dei principali protagonisti dell’inchiesta Mafia capitale lascerà oggi il carcere di Oristano e tornerà libero. A quanto si apprende, dopo tre rigetti da parte della Corte d’Appello, l’istanza di scarcerazione per scadenza dei termini di custodia cautelare, con il meccanismo della contestazione a catena, presentata dagli avvocati Cesare Placanica e Francesco Tagliaferri, è stata accolta dal Tribunale della Libertà. Carminati esce dal carcere dopo 5 anni e 7 mesi di detenzione. “Siamo soddisfatti che la questione tecnica che avevamo posto alla Corte d’Appello e che tutela un principio di civiltà sia stata correttamente valutata dal Tribunale della libertà”, ha detto l’avvocato Cesare Placanica che insieme all’avvocato Francesco Tagliaferri difende Carminati.