test
venerdì, Luglio 12, 2024

Campo di Mare, mamma e figli rischiano di annegare

Salvati dai bagnanti presenti sulla spiaggia e dai bagnini, coinvolta una donna ed i suoi due bambini che hanno rischiato di finire in una secca

 

Operazione di salvataggio avvenuta presso la spiaggia di Campo di Mare, tra un tratto di arenile libero nelle adiacenze dello Stabilimento Oceansurf. Coinvolta una donna impegnata a fare il bagno a mare con i suoi due bambini. I tre hanno rischiato annegare perché caduti in una risacca trascinata dalla corrente. Immediato l’intervento dei presenti, persone comuni, che sono riusciti a riportare a riva i due bambini e la donna, in quel momento questa priva di sensi. Successivamente sono intervenute le unità di salvataggio del vicino Stabilimento Six Beach House che hanno prestato ulteriori soccorsi, operando in particolar modo sulla donna coprendola con la coperta termica e controllandogli le pulsazioni sanguigne dal polso. In supporto è arrivato anche il bagnino dello Stabilimento Ezio alla Torretta. Sul luogo sono poi intervenute altre due persone presenti in quel momento, un infermiere ed una dottoressa esperta in rianimazione che hanno somministrato alla donna l’ossigeno, e l’unità del 118 locale urgentemente contattata che è riuscita a porre la signora in buone condizioni tali da poterla trasportare in ospedale per ulteriori accertamenti insieme con i bambini. Importante il lavoro sinergico compiuto dagli stabilimenti in questa operazione di salvataggio.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli