Free Porn
xbporn
domenica, Luglio 21, 2024

“L’amministrazione Tidei è in totale cortocircuito”

Santa Marinella – Il direttivo del Centro Studi Aurhelio punta i riflettori su mercato, turismo, gestione delle spiagge, degli spazi e dei beni pubblici

“L’amministrazione Tidei è in totale cortocircuito”

 

SANTA MARINELLA – “L’amministrazione comunale di Santa Marinella in questi ultimi tre mesi, ci ha abituato ad una serie di iniziative che lasciano basiti per disonestà intellettuale e inadeguatezza”. Il direttivo del Centro studi Aurhelio punta i riflettori sul mercato, il turismo o la villeggiatura, la gestione dell’emergenza, delle spiagge, degli spazi e dei beni pubblici. “Nel caso del mercato del Centro – spiegano da Aurhelio – è stata spostata la sede, mettendo in difficoltà i meno abbienti, le persone anziane e con scarsa mobilità, vantando esclusivamente una perfetta efficienza di quello della Pirgus”. “Il problema non è stato comunque risolto per i più deboli e le persone anziane che hanno nel mercato, anche momenti di socialità che una presunta “amministrazione di sinistra” dovrebbe preferibilmente avere a cuore”. “Dicono che la scelta è stata molto apprezzata dai mercatali ma, il mercato chi deve garantire solo gli operatori economici o anche i cittadini?” “Visto che lo hanno votato quest’ultimi, dovrebbero essere loro i primi ad essere consultati, come risultato abbiamo gli abitanti della zona del Centro e del sud della cittadina, che devono fare tra i cinque e i 10 chilometri per andare al mercato”. “Per le spiagge libere di Santa Marinella si è arrivato addirittura al paradosso di buttare soldi a mare per il ripascimento, quando bastava controllare il meteo e – con un bando all’amatriciana, individuare steward e bagnini per la stagione balneare”. Riflettori puntati anche sui volontari di Nature education: “Dobbiamo ancora capire il motivo perché siano stati preferiti ad altri”. “Sono stati contattati gli scout, gli amici del basilico, le associazioni ricreative? No, loro sono i prescelti, per cosa poi? Per fare la guardia tideiana della rivoluzione, ai varchi del mercato”.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli