lunedì, Aprile 15, 2024

Piuma Store, la novità rosa del commercio di Ladispoli

L’idea della 31enne Elisabetta Venuto, sostenuta da Cna

 

Un nome leggero in un periodo pesante. Ma quella “Piuma” Elisabetta Venuto l’ha fortemente voluta. C’è un nuovo negozio di abbigliamento a Ladispoli, dedicato alle donne. E nasce proprio oggi: il taglio del nastro avviene in un momento non facile, ma la protagonista non si è fatta mettere paura: “Volevo qualcosa di mio, è un’idea che ho curato dall’inizio alla fine”. Venuto lavorava in tutt’altro settore, ovvero “in un’azienda vinicola, sempre a contatto col pubblico. Ma lì ci ero finita così – dice – perché la mia passione è sempre stata questa”, in cui è appena entrata, proprio nel momento più difficile. “Ho voluto fortemente qualcosa di mio, perché ci credo. Penso che se non lo facciamo noi giovani non lo fa più nessuno”. “Piuma store”, negozio di abbigliamento femminile, lo apre infatti ora che ha 31 anni. “Ci ho voluto provare – spiega – ho iniziato a interessarmi alla cosa lo scorso anno, poi purtroppo c’è stato il coronavirus che ha bloccato tutto. Ma io intendo andare avanti ugualmente, non me ne importa niente. È una cosa che mi sentivo di fare, un’idea che ho curato io”. Dietro al nome non c’è una storia particolare. “Era semplicemente qualcosa che mi piaceva, di femminile e di leggero. E il logo accompagna bene. Certo, ho avuto un po’ di timore, perché so che potrebbe non andare bene. Ho continuato a pagare l’affitto durante tutti i mesi di chiusura, ho acquistato la merce, e c’è la paura di poter richiudere per un ritorno del virus. Ma è una cosa per me e la voglio fare”. Per alzare la saracinesca in via Duca degli Abruzzi 129, Venuto ha scelto la CNA. “Mi sono trovata veramente bene – conclude – sono stata aiutata in tutto. Senza, sarei rimasta indietro anni luce”.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli