test
martedì, Giugno 18, 2024

Coronavirus, obbligo di autodichiarazione di isolamento per le badanti in Emilia Romagna

Obbligo dell’autodichiarazione al dipartimento di sanità pubblica con autoisolamento di 14 giorni e doppio tampone: uno all’arrivo, uno entro la fine del periodo di isolamento. Sono le regole contenute nel ‘protocollo badanti’, approvato dalla Regione Emilia-Romagna e contenuta in un’ordinanza firmata dal presidente Stefano Bonaccini, d’intesa con i sindacati.
Saranno verificate, inoltre, le modalità di ingresso in Italia (trasporto aereo, ferroviario, marittimo, stradale) e l’idoneità dell’alloggio dell’assistente familiare, per consentire un adeguato isolamento. Se queste condizioni non ci dovessero essere, il dipartimento sanitario competente alloggerà l’assistente familiare nelle strutture alberghiere convenzionate, con costi a carico delle istituzioni.
Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli