test
mercoledì, Giugno 19, 2024

Fregene, 20enne denuncia violenza sessuale: individuato l’aggressore

 

Senza sosta proseguono le indagini dei Carabinieri del Gruppo Ostia

Proseguono senza sosta le indagini dei Carabinieri del Gruppo Ostia sulla presunta aggressione sessuale che si è consumata sulla spiaggia di Fregene nella notte tra il 9 e il 10 agosto quando una ragazza di 20 anni dopo aver trascorso la serata con le sue amiche si sarebbe allontanata con un ragazzo, suo coetaneo, per poi essere ritrovata in stato di incoscienza alcune ore dopo. Come scrive Il Messaggero, i Carabinieri sarebbero sulle tracce del responsabile ma interverranno solo dopo l’esito dell’esame del Dna. L’aggressore sarebbe stato individuato grazie alla collaborazione delle amiche della giovane, le quali avrebbero riconosciuto l’uomo da una fotografia di gruppo scattata durante la serata.

Redazione
Redazione
La nostra linea editoriale è fatta di format innovativi con contenuti che spaziano dalla politica allo sport, dalla medicina allo spettacolo.

Articoli correlati

Ultimi articoli